Livorno-Juventus: Llorente protagonista assoluto

Se qualcuno aveva ancora dei dubbi sulle qualità di Fernando Llorente, dopo la sfida di questo pomeriggio tra Juventus e Livorno non può far altro che ricredersi. L’ariete di Pamplona sta giorno per giorno conquistando la fiducia di mister e tifosi, avvicinandosi sempre di più al giocatore tanto ammirato a Bilbao.

Sono già cinque i gol messi a segno dall’attaccante basco, in sole otto partite giocate da titolare. Numeri da top player. E se le due reti siglate al Real Madrid da vero rapinatore d’area non avessero convinto gli scettici, contro gli amaranto il Nando ha sfornato una prestazione monstre. Gran gol in girata, assist di pregevolissima fattura per il 2-0 di Tevez.

Llorente Pogba

I bianconeri sono stati di fatto portati alla vittoria dalle giocate dello spagnolo che non vuole fermarsi più: “Gran gara, sapevamo che sarebbe stata difficile. La mia condizione sta migliorando, così come l’intesa con Tevez. Mi sento importante e voglio ripagare la fiducia del mister. Ora dobbiamo vincere con il Copenaghen”. La Juve è attesa mercoledì alla sfida di Champions, l’ultima chance di passare il girone di qualificazione, con una certezza in più: Il Re Leone è tornato.

 

Leggi anche–>I gol di LLorente e Tevez (Video)
Leggi anche–>Raccolta fondi per il figlio di Luci
Leggi anche–>Nainggolan in arrivo