Llorente elogia Torres: "Al Milan può fare tanti gol, grande giocatore"

Fernando Llorente, intervistato da Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul connazionale, oggi rivale al Milan, Fernando Torres. “Può fare molto bene al Milan, è un ottimo giocatore che ha solo bisogno di un anno positivo. Gli auguro di fare una grande stagione, ma alla fine sono più importanti i risultati della squadra che quelli dei singoli, per questo spero che a fine anno vinceremo noi”. Questo il pensiero dell’attaccante nato a Pamplona sul “El Nino“, con cui condivide davvero molte cose.

Stessi ruoli, stesso nome e fortune spesso condivise da entrambi. Llorente e Torres sono stati compagni di squadra nella Spagna campione d’Europa e del Mondo, in una formazione che sacrificava  la prima punta in favore di un gioco più avvolgente e del “tiki taka”. L’uno di Pamplona , in Navarra, si è imposto in patria , diventando un punto fermo dell’Atlethic Bilbao, prima del suo approdo in Italia alla Juventus. Il percorso calcistico di Torres, invece,  ha conosciuto vette probabilmente più alte, soprattutto in Inghilterra, dove col Chelsea vincerà i due trofei continentali più importanti, Champions ed Europa League, ma, senza dubbio, le sue migliori prestazioni verranno ricordate dai tifosi del Liverpool. Entrambi sono due grandissimi attaccanti, avendo messo a segno in carriera 218 gol il madrileno e 154 gol il navarro, tra club e Nazionale. Da quest’anno giocheranno nello stesso campionato, la Serie A, divisi tra Juventus e Milan, pronti a darsi battaglia sul campo, ma, come già emerge dalle dichiarazioni dell’attaccante bianconero, con la massima correttezza e onestà.

Leggi anche: