Lucas Leiva: "Coutinho mi ricorda Ronaldinho e Kakà, il futuro è dalla sua parte"

Parole di elogio per l’ex neroazzurro Philippe Coutinho, ormai passato al Liverpool. A spenderle è Lucas Leiva, centrocampista dei Reds che in un’intervista rilasciata a Sport FC ha dichiarato : “Philippe ha un futuro molto brillante davanti a sé, è un giocatore fortissimo, il classico numero 10 che regala assist e segna. Coutinho mi ricorda Ronaldinho e Kakà: è importante per la squadra”.

Paragone importante, di quelli che non passa sicuramente inosservato: All’Inter non ha avuto molte chance – continua Leiva – “perciò questa rappresenta una nuova sfida per lui. Sta cercando di migliorare in fretta per adattarsi al calcio Inglese. Il pubblico gli vuole molto bene e si sente valorizzato qui. Ci sono le speranze che possa diventare un giocatore importante per noi, il futuro è dalla sua parte dato che ha solo 20 anni”.

Lucas Leiva

Con tutto il bene che gli si possa augurare, in casa Inter  si spera che Coutinho continui a crescere, magari però senza esagerare, altrimenti sai che rimpianti per i neroazzurri, che avrebbero potuto puntare su di lui per costruire un grande futuro.

Leggi anche–> L’Inter dei giovani: Come potrebbe essere l’11 titolare del futuro

Leggi anche–> Thohir tranquillizza i nerazzurri: “Voglio rendere grande l’Inter”