Luigi De Canio Allenatore del Catania: Esonerato Maran

La sconfitta contro il Cagliari e i soli 5 punti in classifica dopo otto giornate di campionato, stanno stretti al Catania e al suo Presidente Antonino Pulvirenti che ha deciso di esonerare l’allenatore Rolando Maran.

Maran, giunto a Catania un anno fa a seguito della decisione presa da Vincenzo Montella di lasciare i siciliani per dedicarsi alla nuova avventura sulla panchina della Fiorentina, si era subito integrato con l’ambiente rossazzurro facendosi ben volere anche dai tifosi grazie ai risultati perseguiti: la costruzione di una squadra solida e compatta e gli ottimi risultati raggiunti in campionato con la salvezza ottenuta ante tempore e il posizionamento a ridosso dei posti utili per le competizioni europee.

Luigi De Canio

La nuova stagione, invece, è iniziata in salita con dei risultati lontani da quelli auspicati dalla società. Certo il mercato estivo, con la cessione di calciatori del calibro di Gomez, Lodi e Marchese che rappresentavano i punti cardine del vecchio Catania, ha contribuito a rendere improbabile il progetto di Maran. Da qui la decisione di esonerare l’allenatore comunicata dal sito ufficiale del Catania: “Il Calcio Catania S.P.A. comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il signor Rolando Maran, al quale vanno i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto ed i migliori auguri per il proseguo della carriera”. Quindi l’annuncio del nuovo tecnico rossazzurro: “La conduzione della prima squadra viene affidata al signor Luigi De Canio“.   

Leggi anche-> Serie A: le designazioni dell’ottava giornata

Leggi anche-> Thohir Presidente dell’Inter