Malagò (presidente CONI): "Nuovo stadio del Milan progetto serio"

Il Milan ha già in mente quella che potrebbe essere la sua prossima casa, considerando che un nuovo stadio può essere una sicura fonte di introiti, anche per un club come quello rossonero che non se la passa certo bene. La dirigenza rossonera ha presentato ufficialmente il progetto per il nuovo impianto di gioco della squadra: dovrebbe sorgere nella zona Expo di Milano, adatta a tale realizzazione e a questo tipo di opera.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Il benestare di questa idea arriva anche da Roma dove Giovanni Malagò, presidente del CONI ha dichiarato: “Sono contento che il Milan abbia presentato un progetto di tale importanza in una zona come quella dell’Expo che, anche seguendo il piano sulla costruzione di impianti sportivi approvato dal governo Letta, potrebbe seriamente consentire e favorire la nascita di una cittadella sportiva utile per la città lombarda. Mi auguro seriamente che altre realtà sportive possano prendere tal tipo di iniziativa”.

Un importante assenso che arriva da uno dei principali organi sportivi italiani: si aspetta l’ufficialità di tutto questo e dell’approvazione del progetto, anche se sembra ormai certo che i rossoneri a partire dal 2017 potranno beneficiare di un nuovo stadio nella zona Expo di Milano.

Leggi anche: