Marcello Lippi al Milan: futuro direttore tecnico?

Nuovo arrivo in casa Milan? Secondo quanto scrive La Repubblica, Marcello Lippi sarebbe il candidato ideale per un ruolo da direttore tecnico, con eventualmente Tassotti a fare da allenatore. Dopo la debacle di sabato sera all’Olimpico contro la Lazio, al Milan l’umore è davvero nero. Il destino di Pippo Inzaghi è appeso ad un filo e dipende tutto dalla partita di Coppa Italia martedì prossimo contro la Lazio.

I rumors di allenatori che prenderebbero il posto di Inzaghi, sono per ora quelli di Spalletti o Prandelli, anche se il loro cliché troppo alto frena la proprietà rossonera. Proprio per questo in caso di esonero di Pippo Inzaghi si profila la soluzione interna che vedrebbe Mauro Tassotti diventare allenatore e, ci sarebbe il ritorno clamoroso di Marcello Lippi in Italia, che svolgerebbe il ruolo di direttore tecnico, incarico che l’ex ct campione del Mondo con l’Italia nel 2006 adesso ricopre nel Guangzhou Evergrande, in Cina.

Sono solo suggestioni o c’è qualcosa di vero dietro? Da Lippi al momento non trapela nulla. In ogni caso dipenderà tutto dalla reazione della squadra, attualmente in ritiro come espresso ieri da Galliani, nei prossimi impegni in campo.

Leggi anche: