Mascherano: "Tevez non ha problemi con lo spogliatoio dell'Argentina"

Prima Bautista, poi Sabella, Carlos Tevez non vede la maglia dell’Albiceleste ormai da tempo immemore; eppure l’Apache negli ultimi anni pur giocando poco nel City si metteva in evidenza lo stesso e adesso alla Juventus sta facendo molto bene. L’Argentina ha una vasta scelta fra gli attaccanti, fra cui vi è anche uno dei più forti al mondo Leo Messi, ma lasciare Tevez a casa per i mondiali avrebbe del clamoroso.

Il caso è già scoppiato, in Argentina si chiedono come mai Sabella tenga fuori l’attaccante bianconero e qualcuno aveva ipotizzato che era malvisto all’interno dello spogliatoio, ma Javier Mascherano ha smentito tutte le critiche in un’intervista rilasciata alla stampa argentina.

“L’allenatore sa quello che deve fare e non ha bisogno di consigli. Di certo il fatto che non venga convocato non dipende dal fatto che abbia problemi con lo spogliatoio. Non c’è alcun problema fra noi e lui”, parole che lasciano intendere che l’allenatore dell’Argentina abbia poca stima di Tevez, ma intanto il giocatore continua a dominare nella Serie A.

TUTTO SU CARLOS TEVEZ

Leggi anche –> Llorente a Totti: “Mio fratello dice che parlo italiano meglio di te? Invenzione dei giornali”