Matteo Renzi, dal Governo allo Stadio per Fiorentina-Inter

Al cuor non si comanda. C’è in ballo un governo, forse il futuro della nazione; la maggioranza che non c’è e quei pochi che ti danno l’appoggio fibrillano. Le consultazioni al Quirinale, il cellulare che squilla, i programmi da redigere ma, soprattutto, c’è la Fiorentina che gioca in casa contro l’Inter. E allora due ore di riposo appaiono più che legittime.

In campo c’è la Viola e il Sindaco di Firenze in odor di Presidenza del Consiglio, non ha mai negato la passione per la Fiorentina e lo stadio. Non è la prima volta, infatti, che Matteo Renzi presenzia alle gare della sua squadra del cuore e, nonostante il tremendo tram tram degli ultimi giorni, anche per la gara con l’Inter, da perfetto tifoso, è stato avvistato in tribuna.

FIORENTINA-INTER: LA CRONACA DEL MATCH