Mattia De Sciglio operato al menisco, è emergenza in difesa

Mattia De Sciglio dovrà essere operato per la lesione del menisco. E’ duro il responso che è stato decretato nei confronti del giovane difensore rossonero che come si legge sul sito del Milan ha “…riportato una lesione a manico di secchia del menisco mediale del ginocchio sinistro. Si tratta di un episodio acuto verificatosi oggi. Nei prossimi giorni il calciatore si sottoporrà a intervento chirurgico a Milano con il professor Schonhuber”. Lo stop dovrebbe essere intorno ai trenta giorni senza contare la riabilitazione e quindi è possibile che non si rivedrà in campo prima di Natale.

Massimiliano Allegri

Una vera e propria tegola per mister Allegri che ora dovrà fare di necessità virtù visto che per la trasferta di Torino contro i granata dovrà fare a meno pure di Abate che è uscito malconcio dalla sfida dell’Italia contro la Bulgaria per via di un problema all’adduttore sinistro. La fascia destra quindi rimane senza padrone e quindi il tecnico toscano dovrà adattare a terzino Zaccardo.

Leggi anche — > Infortunio Abate: contrattura per il terzino rossonero

Leggi anche — > Milan, Allegri medita l’addio e sogna la Nazionale