Mazzarri Esonerato? Il tecnico: "Penso a risolvere i problemi"

Sono in molti nerazzurri a chiedersi se Walter Mazzarri sarà esonerato, dopo la brutta prestazione dell’Inter contro la Fiorentina di questa sera. Intervistato a fine gara, il tecnico di San Vincenzo ha risposto a quanti gli hanno chiesto di un probabile esonero o di dimissioni. “Io parlo solo con i dirigenti e i giocatori. Non aggiungo altro”. Sono state queste le brusche parole dell’allenatore toscano, che sembra non voler parlare del suo futuro.

Gli viene chiesto, inoltre, se sta perdendosi d’entusiasmo dopo le brutte prestazioni dell’Inter“Mai. Potrebbe calare solamente se vedessi che i miei giocatori calare a livello di motivazioni. Fino a quando vedo i miei uomini carichi, per me va bene. In estate abbiamo cambiato tanto, anche stranieri che non capiscono la lingua. Siamo partiti bene e abbiamo dato adito a facili entusiasmi. Ora, con qualche difficoltà, sembra ci siano molte difficoltà. Abbiamo tanti giovani che cercheremo di rendere campioni. Queste partite ci hanno fatto riflettere, cercheremo di fare meglio”.

Adesso, la pausa e poi il Napoli, una vecchia conoscenza di Mister Mazzarri. Tutto questo, a meno che Thohir non decida per l’esonero di Walter Mazzarri, che tanto piacerebbe ai tifosi nerazzurri. Ma l’esonero del tecnico di San Vincenzo risolverebbe davvero tutti i problemi che ha questa squadra? Ausilio e Ranocchia hanno, dal canto loro, indicato la strada da seguire: “Testa bassa e lavorare”. I vertici societari saranno d’accordo?

TUTTO SU FIORENTINA-INTER

Leggi anche -> Fiorentina-Inter 3-0, Ausilio: “Non siamo questi ma ne usciremo”

Leggi anche -> Fiorentina-Inter 3-0, Enrico Mentana su Mazzarri: “Si dimetta”