Menez a Milan Channel: "Qui grazie a Ibrahimovic e Thiago Silva"

Jeremy Menez sta effettuando le consuete visite mediche presso la Clinica La Madonnina di Milano e tra una visita e l’altra ha trovato lo spazio per poter rilasciare qualche dichiarazione ai microfoni di Milan Channel. Le prime parole sono tutte di elogio nei confronti della società rossonera e da esse traspare anche un certo entusiasmo: “Sono molto felice di essere qui. Il Milan è sempre il Milan, l’ho scelto per questo. anche se l’anno scorso ha avuto qualche difficoltà. Speriamo di tornare grandi e vincere qualcosa di importante”. La sua scelta di vestire la maglia del Milan è stata condizionata anche dalla parole di Ibrahimovic e Thiago Silva, compagni del francese al Psg: “Me ne hanno sempre parlato bene, rimpiangono di aver lasciato il Milan, e sicuramente le loro parole mi hanno spinto a venire qui”.

Menez arriva al Milan in un momento di trasformazione della società. Esonerato Seedorf, infatti, la Prima Squadra è stata affidata a Filippo Inzaghi e proprio riguardo l’allenatore il francese dice: “Mister Inzaghi è carico e ha tanta voglia di vincere con il Milan. Ha vinto già tanto da calciatore e vuole vincere anche da allenatore”. Per quel che riguarda la sua posizione in campo, Menez si mette a completa disposizione dell’allenatore: “Negli ultimi anni ho sempre giocato davanti, sulla trequarti, centrale ma anche a sinistra e a destra. Mi metto a disposizione dell’allenatore e vedremo insieme dove giocherò”.

Infine conclude parlando dei propri obiettivi:Dobbiamo tornare tra le prime tre della Serie A e cercare di vincere lo Scudetto. Bisogna lavorare tanto, poi vedremo”, quindi un messaggio ai tifosi: “Darò tutto sul campo e speriamo di regalare qualche titolo al Milan perché lo merita. Forza Milan, un grande saluto a tutti i tifosi”.

Leggi anche: