Mercato Inter 2014-2015, offerta dal Qatar per Icardi?

Mauro Icardi potrebbe lasciare l’Inter nella stagione 2014-2015 dal momento che si vocifera di una cospicua offerta proveniente dal Qatar per l’attaccante argentino, prelevato appena un anno fa dalla Sampdoria dopo che coi doriani si è affermato nella massima serie del calcio italiano.

Secondo alcune indiscrezioni, l’argentino sarebbe finito nel mirino di un fondo di investimento britannico finanziato con proventi qatarioti che avrebbe offerto ben 20 milioni per rilevare il cartellino del numero 9 di Mazzarri prima di rivenderlo ai club interessati alle sue prestazioni. Se l’offerta fosse confermata (al momento è solo una voce), l’Inter ci penserebbe (e non poco) perché l’operazione rappresenterebbe una buona plusvalenza considerato che il cartellino di Icardi è costato 12 milioni.

Oltre al fondo qatariota, però, su Icardi sembrano esserci anche altri grandi club europei. In prima fila ci sono il Monaco di Claudio Ranieri che dovrà affiancare una punta di valore a Falcao non appena il colombiano si riprenderà dall’infortunio al ginocchio e, inoltre, anche l’Atletico Madrid che a fine anno, salvo colpi di scena, saluterà Diego Costa, appetito da mezza Europa.

I soldi derivanti da un’ipotetica cessione di Icardi sarebbero reinvestiti per portare alla Pinetina un attaccante di spessore: tutte le piste, negli ultimi giorni, portano al messicano Hernandez del Manchester United. Un affare che in Inghilterra danno praticamente per concluso.

Leggi anche–> Hernandez-Inter: affare concluso per la stampa britannica

Leggi anche–> Mercato Inter: Ausilio vuole due campioni della Premier