Mercato Inter, Iturbe: "Fa piacere che i nerazzurri mi seguano"

A distanza di due giorni quando è in programma Verona-Inter sabato ore 20.45 al Bentegodi di Verona, Juanito Iturbe attaccante classe ’93 che attualmente gioca coi gialloblù, intervistato da SkySport per il programma ‘Saranno i Signori del Calcio’, ha rivelato le sue impressioni in vista del match del Bentegodi e si è detto contento dell’interesse di un club forte come i nerazzurri su di lui.

Riguardo la forza e le individualità dei nerazzurri in vista di Verona-Inter, Iturbe ha commentato: “L’Inter è una squadra forte e ci sono tanti argentini, ma noi dobbiamo fare la nostra partita, giochiamo in casa e può essere una buona serata”.

Sulle impressioni destate dal suo connazionale Maurito Icardi, questa è stata la sua risposta: “L’ho conosciuto, abbiamo giocato nelle giovanili dell’Argentina, non abbiamo parlato molto, ci siamo conosciuti sul campo e credo si possa dire che è un grande”. 

Sull’interesse dei nerazzurri su di lui, vera e propria rivelazione del nostro campionato, il giovane argentino ha detto: “Se mi fa piacere l’interesse dell’Inter? È una cosa buona, è una squadra forte solo che adesso penso al Verona e tutte le mie scelte saranno fatte per la mia felicità. Se mi piacerebbe restare in Italia? Anche a vita!”.

Il giocatore, punta 21enne dotato di un ottimo sinistro, gioca sul fronte offensivo sia da trequartista sia da esterno largo su entrambe le fasce dalle quali solitamente converge verso il centro dell’area di rigore per liberare il suo potente sinistro e battere a rete. Il ragazzo di nazionalità paraguaiana, ma naturalizzato argentino, è in prestito dal Porto e finora ha totalizzato al suo esordio in serie A con il Verona 23 presenze e 5 gol. Per l’Inter di Mazzarri il suo profilo si adatta perfettamente oltrechè per la giovane età e i conseguenti grandi margini di crescita, anche per la grande tecnica palla al piede e la sua velocità. Adesso non resta che aspettare l’offerta dei nerazzurri per il giovane talento.

Leggi anche –> Verona-Inter, Cambiasso: “Pensiamo partita dopo partita”

Leggi anche –> Biglietti Verona-Inter: Prezzi, info e modalità di acquisto