Mercato Inter, Mbaye all'Atalanta per Baselli e Zappacosta?

Mancano ancora due settimane alla sfida che vedrà di fronte Inter e Atalanta, ma sembra che le due società siano già in contatto per affari di mercato. Zappacosta e Baselli in cambio di Mbaye. L’Inter sta già guardando al futuro. L’obiettivo fissato da Thohir di puntare sui giovani non cambia e lo dimostrano, secondo le indiscrezioni delle ultime ore, i due osservati speciali, Baselli e Zappacosta, entrambi attualmente di proprietà dell’Atalanta.

Nell’ipotetica operazione che vedrebbe l’arrivo dei due giocatori a Milano, potrebbe essere decisivo l’inserimento di Mbaye. Con il prestito del difensore senegalese a Bergamo, lo staff di Ausilio otterrebbe il diritto di prelazione sulle due pedine fondamentali dell’Under 21 di Di Biagio, sbaragliando così la concorrenza.

Per Mbaye non sarebbe la prima esperienza lontano da San Siro. Approdato all’Inter nella sessione di mercato 2011, la scorsa stagione è stato girato in prestito al Livorno, dove ha fatto registrare 25 presenze e 2 reti. Largo, dunque, ai giovani dato che Mbaye ha solo 19 anni e dopo l’esperienza all’Atalanta potrebbe entrare di diritto nei piani di Erick Thohir, magari unendosi ad una rosa dove ci saranno già Daniele Baselli e Davide Zappacosta o, addirittura, il belga Lestienne, altro baby talento finito in orbita nerazzurra.

Leggi anche–> Inter, spunta un nome a sorpresa per la difesa

Leggi anche–> Ausilio lavora al mercato: tanti talenti nel mirino

Leggi anche–> Mercato Inter, suggestione Lestienne