Mercato Inter, respinta offerta faraonica per Kovacic dallo Shakhtar Donetsk

Ha del clamoroso la notizia che circola da poche ore negli ambienti del mercato Inter. Secondo diversi giornali italiani, infatti, i nerazzurri avrebbero respinto al mittente un’offerta faraonica (si parla di 30 milioni di euro cash) da parte dello Shakhtar Donetsk per Mateo Kovacic.

Il croato, che sarebbe anche nel mirino del Real Madrid che lo vorrebbe come vice Modric, si sta guadagnando tanti apprezzamenti in giro per l’Europa al punto che Mircea Lucescu, conoscitore del calcio italiano ed estimatore di giocatori tecnicamente dotati, avrebbe messo il talento nerazzurro nella lista della spesa per la sua squadra.

La volontà dell’Inter di tenere Kovacic anche di fronte ad un’offerta così importante (tutti avrebbero vacillato considerando le difficoltà economiche generali per fare mercato) dimostra ancora una volta quanto il club punti sul ragazzo, destinato a diventare uno dei punti fermi dell’Inter 2014-2015.

Leggi anche–> Il Real Madrid non scherza: vuole Kovacic

Leggi anche–> Kovacic: “L’anno prossimo dobbiamo andare in Champions