Mercato Juventus 2014-2015, Marotta: "Drogba non arriverà"

Invitato all’Università Bocconi di Milano per un’intervista da parte degli studenti, L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha fatto il punto sul mercato bianconero, facendo chiarezza sulle operazioni in entrata e in uscita.

Non venderemo i nostri giocatori più rappresentativi -afferma il dirigente- siamo un gruppo vincente, ed Antonio Conte è il nostro leader, abbiamo le idee chiare su come muoverci. Drogba? L’attaccante è libero e ci è stato proposto, ma non abbiamo preso in considerazione l’offerta. Il Real Madrid ha fatto apprezzamenti per Vidal, ma non ci sono state offerte, ed almeno che non siano i calciatori a chiederlo, non ci priveremo delle nostre stelle. Con Pogba ci incontreremo a breve per il rinnovo del contratto“.

Parole importanti quelle di Marotta, che dunque blinda i gioielli di centrocampo e chiude definitivamente la porta a Didier Drogba. Poi prosegue: “Abbiamo fatto un sondaggio con l’Udinese per Pereyra, ne ridiscuteremo tra qualche settimana. Sanchez? E’ un giocatore che ci piace davvero tanto, ma per il momento non ci siamo mossi. Quando ci muoveremo per prenderlo ve lo faremo sapere. C’è stato un momento per portare Guarin alla Juventus, ora e passato. Ma nel calcio mai dire mai..”

Leggi anche–>Drogba il primo colpo bianconero?
Leggi anche–>“Sanchez alla Juve? Non è sul mercato”
Leggi anche–>Arriva Guarin se parte Vidal?