De Ceglie al Palermo: i rosaneri trattano con la Juventus

La prossima stagione Paolo De Ceglie non tornerà alla Juventus. Su di lui si sta facendo strada il forte interesse del Palermo di Iachini. La notizia di un ulteriore esclusione dalla rosa bianconera era nell’aria da tempo, sin da quando il giocatore fu ceduto in prestito al Genoa perchè ormai ai margini del progetto di Antonio Conte. Cresciuto nel vivaio bianconero, De Ceglie lasciò la Juventus lo scorso gennaio dopo quasi otto anni dal suo esordio in prima squadra in serie B nel 2006 sotto la guida di Didier Deschamps.

Apertasi la parentesi di calciomercato estiva, che quest’anno procede in sordina essendo i riflettori puntati sul Mondiale brasiliano, la Juventus sta cercando letteralmente i fare i conti con quello che potrà oppure non potrà permettersi per la prossima stagione, consapevole di dover affrontare anche la questione dei giocatori in prestito che stanno ad uno ad uno rientrando a Torino.

Motta e De Ceglie le due questioni più delicate, in particolare quella legata all’aostano, il quale ebbe in un primo momento sofferto “l’allonatanamento” dalla Juventus visti i numerosi anni passati in bianconero tra giovanili, primavera e prima squadra. De Ceglie dovette poi arrendersi di fronte al fatto di non rientrare più nei piani del tecnico e accettare l’opportunità di mettersi maggiormente in mostra in un club di livello minore.

Lo scorso aprile l’esterno della Juventus subì un infortunio al ginocchio durante il match Atalanta-Genoa che lo costrinse a tre mesi di stop. Ormai in via di recupero dall’incidente, Paolo De Ceglie, che oltre alla professione di calciatore svolge anche quella di dj, torna a far parlare di sé. Esclusa l’ipotesi di un ritorno definitivo in bianconero, sembra che il Palermo, neo promosso in serie A, si sia interessato al giocatore, la cui esperienza in un club di prestigio come la Juventus potrebbe rivelarsi molto utile per i rosaneri.

Il presidente del Palermo Zamparini starebbe quindi pensando di portare il giocatore in Sicilia con la formula del prestito secco.

 

Leggi anche–> Marrone al Sassuolo e Berardi alla Juventus: Marotta prova lo scambio
Leggi anche–> Leali torna a Torino: sarà il terzo portiere della Juventus