Mercato Milan, Essien in MLS a marzo: offerta dai Dallas

Il centrocampista rossonero Michael Essien potrebbe lasciare il Milan per trasferirsi nella Major League Soccer (MLS) ed esattamente nella squadra del Dallas. Il calciatore è fortemente interessato a fare una nuova esperienza di vita e il Milan non sembra voglia opporsi a una sua eventuale cessione, anzi è ben disposto a trattare con la società americana.

Il dubbio che Essien volesse trasferirsi negli States era venuto già nei giorni scorsi in quanto il calciatore aveva rifiutato senza alcun indugio e senza la ben minima esitazione la varie offerte europee che gli erano arrivate, soprattutto Leicester e Burnley. Proprio durante la mattinata di oggi i dirigenti del Dallas hanno incontrato l’agente del calciatore per presentargli un’offerta d’ingaggio.

Il contratto ovviamente inizierà dal mese di marzo, quando cioè inizierà il campionato statunitense, quindi tre mesi prima che scada l’attuale contratto che Essien ha con il Milan. Il  giocatore è fortemente attratto dalla possibilità di fare questa nuova esperienza e il Milan lo lascerebbe partire ben volentieri.

Leggi anche