Mercato Milan Gennaio 2016, scambio Mexes-Tomovic?

Romagnoli cerca ancora chi lo affianchi come centrale di difesa: si sono succeduti un po’ tutti vicino a lui, da Ely, nella prima partita, andando con Zapata e Mexes (entrambi disastrosi contro il Crotone ed il primo inguardabile e in panchina già dopo la partita contro il Napoli), fino ad arrivare al suo attuale compagno, Alex (per capirci, l’autore del buco che ha permesso il gol di Dybala nel big match contro la Juve). Il giovane difensore sta mostrando tutte le sue qualità e comandando da par suo la difesa, valendo finora tutti i soldi spesi per lui, ma manca ancora un compagno altrettanto valido ad affiancarlo.

NOVITA’ DAL MERCATO – Galliani cerca di accontentare Mihajlovic e Romagnoli muovendosi sul mercato con discreto anticipo. Dopo aver praticamente definito l’ingaggio di Boateng per sostituire il futuro partente Honda, è di queste ore la trattativa che vede uno scambio oneroso. Dalla Fiorentina arriverebbe Tomovic, difensore di esperienza che Sinisa già conosce per averlo allenato in viola, e ai viola andrebbero Mexes e due milioni di euro. Il nazionale serbo sarebbe un’ottima pedina per Miha: è un centrale, tra l’altro anche della nazionale, che però Sousa costringe ad adattarsi (male) sulla fascia. I cross non sono il suo forte, ma la fisicità e il rendimento, oltre all’esperienza sono assicurati. Inoltre sa essere duttile, all’occorrenza e al netto di qualche limite tecnico tattico, garantisce un rendimento costante che sarebbe l’ideale per il giovane Romagnoli.

Leggi anche: