Mercato Milan, News Terzini: Guerreiro alternativa a De Sciglio

Sembrerebbe più preoccupante del previsto l’infortunio occorso a Mattia De Sciglio, tanto da indurre la società rossonera a muoversi in queste ore sul mercato per reperire un possibile sostituto. Il giovane terzino, infatti, soffre di una fastidiosa fascite plantare, che potrebbe costringerlo ad uno stop di oltre quaranta giorni, lasciando così a corto di alternative la corsia sinistra rossonera. Nelle ultime ore, come rivelato da  “la Gazzetta dello Sport”, Adriano Galliani starebbe pensando con insistenza a Raphael Guerreiro, mancino del Lorient, acquistato per quattro milioni di euro lo scorso anno dal club francese.

Portoghese classe 1993 e con passaporto francese, Guerreiro si sta rivelando una delle più belle sorprese del campionato francese, avendo collezionato la bellezza di venti presenze e quattro reti in Ligue 1 fino a questo momento. Guerreiro, inoltre, nonostante la sua giovane età, ha già esordito con la nazionale portoghese in occasione delle qualificazioni ad Euro 2016, realizzando persino il gol vittoria contro l’Armenia. Terzino sinistro brevilineo e scattante, il portoghese all’occorrenza può essere impiegato anche come esterno di centrocampo, data la sua propensione a partecipare spesso alla fase offensiva.

Nella lista delle spesa di Galliani,però, non c’è solo Guerreiro: nomi caldi sono anche quelli di Pasqual della Fiorentina e Siqueira dell’Atletico Madrid, entrambi seguiti dal Milan già durante la scorsa estate. Quest’ultimo è stato schierato da Simeone proprio ieri sera nel match di Coppa del Re contro il Real Madrid ed è considerato una pedina ancora importante nello scacchiere dell’Atletico, ragion per cui le possibilità di vederlo a Milano sembrano scarse. Per Pasqual, invece, bisognerebbe vincere la resistenza della Fiorentina, poco intenzionata a perdere il giocatore a gennaio.

Leggi anche: