Mercato Roma, Sabatini: “Per Benatia ci vogliono 61milioni di euro”

La Roma e in particolare Benatia sono al centro del mercato, così il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini ha voluto chiarire alcuni aspetti che in questi giorni non sono stati tenuti presenti: “Per poterlo avere, dopo il grande campionato disputato quest’anno, ci vogliono almeno 61 milioni di euro”. Un modo come un altro per dire che il marocchino, nonostante sia onorato dalle voci di top club che gli si affiancano, non si muove dalla Capitale: almeno che non arrivi un’offerta choc.

Benatia è un grande calciatore della Roma con un contratto lungo. – ha sottolineato – Siamo tranquilli con lui visto che è un ragazzo di principi solidi e ha fatto una grandissima stagione. Questo ragazzo purtroppo è scivolato con qualche commento fuori luogo lontano da Trigoria”. In particolare Sabatini risponde a quelle promesse disattese che hanno alzato le voci di mercato: “…ma non è così. E’ vero che quando ha firmato con la Roma lo scorso anno noi gli avevamo detto alcune cose perché lui sposò il progetto Roma nonostante contratti più alti. Io gli dissi di fare il vero Benatia e poi gli avremmo ritoccato il contratto”.

Contratto definito ridicolo però da Benatia: “Lui usando questa parola – ha spiegato Sabatini – non voleva offendere il nostro club, tra l’altro ha parlato nella sua lingua. Lui resterà nella Roma e se questa squadra vincerà, ne beneficerà ancora di più in futuro”.

TUTTO SUL MERCATO DELLA ROMA