Metodi per eliminare i brufoli: ecco sei consigli per risolvere subito!

Metodi per eliminare i brufoli. Piccoli (a volte neanche troppo!) e insidiosi, i brufoli sono nemici di tutti, adolescenti e non, che il più delle volte se ne vengono fuori nei momenti meno opportuni: un evento importante, una cerimonia, un appuntamento romantico, una vacanza. E’ sempre così, sembra lo facciano apposta! In realtà hanno cause ben precise e, soprattutto, sono tantissime. Possono essere causati dallo stress, dall’alimentazione, da uno squilibrio ormonale, l’uso di alcuni farmaci o cosmetici non troppo adatti alla nostra pelle. E, proprio perché se ne escono nei momenti in cui non hanno ragione di esistere, abbiamo bisogno di rimedi che li tolgano in 3,2,1. Ed è per questo che ho cercato questi rimedi accuratamente che funzionano all’istante, diciamo in qualche ora, come se fossero una bacchetta magica. Scopriamoli subito.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


Dentifricio

Rimedio molto usato, perché tuti ne abbiamo in casa. Ti basterà applicare del dentifricio sul brufolo per circa 20 minuti o meglio, se avete tempo, per tutta la notte e risciacquare con abbondante acqua tiepida. Il dentifricio asciugherà del tutto il foruncolo fino a farlo sparire. E’ un rimedio, però, non adatto alle pelli troppo secche.

Maschera di aspirina

Eh si, l’aspirina come una vera e propria maschera di bellezza! Buffo si, ma anche molto efficace. E’ necessario frantumare una compressa di aspirina ed aggiungere un po’ di acqua. Applicare sulla parte interessata, lasciare agire per 25-20 minuti, risciacquare con acqua tiepida ed il gioco è fatto! Un metodo adatto anche per chi soffre di forte acne, da usare proprio come una vera e propria pulizia del viso.

The verde e lievito

Mischiando del the verde con un normalissimo lievito per dolci, si otterrà un composto denso da applicare sul brufolo con un cotton fioc. Quando il composto si sarà seccato, si potrà rimuovere e, come per magia, il brufolo sarà sparito! Potrete lavarvi il viso come se non fosse mai successo nulla!

Papaya e fiocchi di avena

Detta così potrebbe sembrare una freschissima colazione fitness, ma vi assicuro che è anche questo un velocissimo rimedio per far sparire il nostro odiato brufolo. Basterà aggiungere ai semi della papaya dei fiocchi di avena e un po’ d’acqua, applicare sul brufolo e lasciare agire per 20-30 minuti. Risciacquare con abbondante acqua. Anche questo composto può essere utilizzato come maschera di bellezza naturale al 100%. La papaya è un frutto antiossidante e contenente tante vitamine, ridurrà l’infiammazione della pelle e la libererà da tutte le impurità.

Aglio

Lo so non sembra il migliore ingrediente da spalmarsi sul viso, ma ucciderà sicuramente il vostro brufoletto. Tagliare a metà uno spicchio di aglio, antibatterico per eccellenza, e sfregarlo sulla parte interessata. Lasciarlo agire per soli 5 minuti e poi risciacquare. Resistete, l’odore non sarà dei migliori, ma funzionerà. L’operazione, se necessario, è ripetibile fino a 3/4 volte al giorno.

Tea tree oil

Semplicissimo e molto trendy al momento, è uno dei rimedi più last minute e potente di tutti. Basterà applicare con il cotton fioc 2 gocce di tea tree oil sul brufolo, lasciare agire per 10 minuti e risciacquare con abbondante acqua. Il tea tree oil ha forte azione antinfiammatoria, antibiotica e antibatterica ed è usato per tantissimi altri inestetismi e fastidi. Solitamente non è consigliato usarlo puro, ma in casi di emergenza come questi, è assolutamente giustificato! Per creare un’ottima maschera di bellezza a prova di spa, invece, basterà aggiungere dell’argilla verde, un po’ d’acqua e due cucchiaini di olio di oliva. Oltre a lasciarvi una pelle liscissima, vi rimarrà addosso anche un piacevole odore speziato che potrebbe avere anche un bell’ effetto rilassante.