Milan al lavoro in vista dell'Ajax. Birsa: "La vittoria di ieri ci solleva il morale"

Dopo la vittoria in campionato contro la Sampdoria, i rossoneri si sono messi subito al lavoro per preparare al meglio la partita di Champions League martedì contro l’Ajax che verrà arbitrata dallo svedese Jonas Eriksson.

I giocatori scesi in campo ieri a San Siro hanno svolto una seduta defaticante in palestra, mentre gli altri hanno sostenuto un allenamento che comprendeva esercitazione su cambi di direzione, possesso palla su una sezione ridotta del campo e, per finire, la consueta partitella giocata a metà campo. In gruppo si sono rivisti Montolivo, El Shaarawy e Saponara che dovrebbero tornare a disposizione del tecnico Allegri proprio martedì.

Birsa Celtic

Intanto Valter Birsa, autore della rete contro la Sampdoria, è tornato a parlare del match di campionato ai microfoni di Milan Channel dove si dice soddisfatto della partita di ieri e del gol che dedica alla famiglia e al presidente Berlusconi che oggi compie gli anni, quindi aggiunge: “Era una partita importante per tutto, meritavamo anche qualche vittoria nelle giornate scorse, ma era un momento strano. Ieri è stata una vittoria importante che ci porta un po’ di soddisfazioni e ci solleva un po’ il morale. Ho fatto gol, è vero, ma tutti abbiamo lavorato da squadra, perciò io non credo di aver fatto qualcosa di più”. Proprio Birsa potrebbe essere l’arma in più dei rossoneri contro l’Ajax visto che, nel 2010, ha già segnato al club di Amsterdam quando vestiva la maglia dell’Auxerre.

Leggi anche->Record Milan, Abbiati supera Rossi 

Leggi anche->Milan-Sampdoria: partita e considerazioni finali

Leggi anche-> Milan-Sampdoria: l’ex Poli leader del centrocampo