Milan-Atalanta (2014-15): Probabili Formazioni

Domenica pomeriggio alle ore 15.00 il Milan ospiterà a San Siro l’Atalanta di mister Colantuno per quella che sarà l’ultima partita del girone d’andata del campionato di Serie A. I rossoneri cercano ancora la prima vittoria del 2015 in campionato e scenderanno in campo per Milan-Atalanta con la voglia di far bene di fronte ai propri tifosi, non molto soddisfatti delle ultime prestazioni della propria squadra.

Diversi gli assenti in casa Milan. Non ci saranno gli infortunati Zapata e De Sciglio, quest’ultimo avrebbe comunque dovuto rinunciare al match per la squalifica, così come sarà assente, perché impegnato con il Giappone in Coppa d’Asia, Honda. Mister Inzaghi dovrà valutare le condizioni di Essien e Muntari, ma recupera sia Bonera sia Marco Van Ginkel che ha smaltito l’infortunio alla caviglia. Per quel che riguarda la formazione il tecnico dovrebbe affidarsi al suo consueto modulo, il 4-3-3, con Armero sulla fascia sinistra di difesa e Poli a centrocampo. In attacco possibile l’esordio in campionato dal primo minuto di Alessio Cerci che, al momento, si contende una maglia da titolare con Niang ed El Shaarawy. Resta in dubbio la presenza di Pazzini. Il numero 11 rossonero, dopo la buona prestazione esibita in Coppa Italia, potrebbe partire dalla panchina, ma non si esclude la sua presenza tra gli undici in compagnia di Menez.

Nell’Atalanta mister Colantuono deve rinunciare allo squalificato Bellini e agli infortunati Estigarribia, Raimondi e Cherubin. Dovrebbe recuperare ed essere schierato in formazione Stendardo, da valutare, invece, le condizioni di Benalouane che, rientrato dalla squalifica, è stato fermato dall’influenza e potrebbe essere rimpiazzato in difesa da D’Alessandro. Nel 4-4-2 di partenza a centrocampo è favorito Cigarini su Baselli, che quindi partirebbe dalla panchina, mentre in attacco spazio alla coppia composta da Denis e Pinilla.

Probabili Formazioni:

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Rami, Mexes, Armero; Montolivo, De Jong, Poli; Cerci, Menez, Bonaventura.

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Benalouane, Biava, Stendardo, Dramè; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Moralez; Pinilla, Denis.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-ATALANTA

Leggi anche: