Milan-Atalanta: torna Van Ginkel, out Zapata e De Sciglio

Non solo cattive notizie per mister Pippo Inzaghi in vista di Milan-Atalanta. Per la sfida di domenica il tecnico dei rossoneri dovrà rinunciare a Cristian Zapata e Mattia De Sciglio, usciti infortunati dal match di Coppa Italia Milan-Sassuolo, e, probabilmente, agli acciaccati Muntari ed Essien, ma potrà contare su Marco Van Ginkel che ha recuperato dall’infortunio alla caviglia e sarà quindi a disposizione in occasione di Milan-Atalanta.

La condizioni dei due difensori preoccupano, e non di poco, il Diavolo e Pippo Inzaghi. Zapata, infatti, dovrà star fuori circa un mese per via dell’infortunio al piede destro, De Sciglio, che avrebbe comunque saltato Milan-Atalanta a causa della squalifica, soffre del dolore al piede che poco tempo fa lo ha tenuto fuori per oltre un mese e che adesso si è riproposto. Guai non da poco per il Milan che domenica dovrà far fronte a un’emergenza in difesa, soprattutto sulle fasce dove la disponibilità è ridotta a prescindere dagli infortuni.

Recupera pezzi, invece, il centrocampo rossonero: Van Ginkel, che qualche tempo fa si era fermato per un infortunio alla caviglia, è tornato a disposizione della squadra e in Milan-Atalanta potrebbe, viste anche le possibili assenza di Muntari ed Essien, dare il suo contributo qualora mister Inzaghi decidesse di schierarlo in formazione.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-ATALANTA

Leggi anche: