Milan-Atletico Madrid: cosa dicono i quotidiani spagnoli

La gara tra Milan ed Atletico Madrid sta tenendo in ansia i tantissimi tifosi delle due squadre, pronti anche ad affollare gli spalti di un San Siro che si prevede gremito in vista della gara contro i Colchoneros: dalla Spagna arriva una formazione in gran forma, capace di tenere testa a Real Madrid e Barcellona, e che in tanti danno come possibile outsider per la vittoria finale. Insomma tutt’altro che una gara semplice per mister Seedorf il quale ha lavorato non solo su un profilo atletico, ma anche sulla testa dei calciatori che devono dimostrare le loro qualità.

In Spagna i maggiori quotidiani sportivi, ossia As Mundo Deportivo si dicono molto ottimisti sulla gara contro i rossoneri, consapevoli che l’urna di Nyon in dicembre sembra essere stata davvero benevola. Voglia di smentire tutto questo, di fronte comunque ad una squadra che sarà anche appoggiata da tantissimi tifosi iberici: El Mundo Deportivo apre con “E’ arrivato il grande giorno dell’Atletico”, sottolineando che la formazione di Simeone ha dalla sua il pronostico e soprattutto la grossa possibilità di portare a casa un ottimo risultato in vista del ritorno, anche considerando un Milan non più irresistibile.

Per quanto riguarda invece AS, decide di affidarsi anche a quella che è la cabala: infatti viene ricordato come il Milan negli ottavi di finale di Champions League abbia una tradizione negativa contro le spagnole, ricordando anche quel famoso Deportivo La Coruna-Milan che terminò con una incredibile rimonta per gli iberici. Non viene sottovalutato comunque il Milan, grande squadra e che ha uomini esperti per la Champions, da Kakà a Balotelli, passando per Mexes ed Abbiati, cosa che non si può dire per l’Atletico, dove addirittura il titolare Arda Turan e il bomber, Diego Costa, sono alla prima volta agli ottavi. La squadra rossonera viene chiamata dal noto quotidiano spagnolo “il grande dinosauro decaduto”, di cui oltre ad un timore tecnico e legato agli uomini, si teme anche il tifo: infatti come titola sempre AS l’Atletico giocherà contro il celebre stadio italiano, gremito di tifosi rossoneri, caricati anche dalla visita alla squadra del presidente, Silvio Berlusconi.

Leggi anche -> Milan-Atletico Madrid: anche un grande ex tifa rossoneri

Leggi anche -> Milan-Atletico Madrid: ecco cosa serve per sognare