Milan-Barcellona affidata a Brych, l'arbitro del gol fantasma di Hoffenheim

Sarà Felix Brych l’arbitro del big match di martedì sera tra Milan e Barcellona, valevole per il terzo turno della fase a gironi dell’edizione della Champions League 2013-2014. L’arbitro tedesco, classe 1975 ed originario di Monaco di Baviera, ha tre precedenti con i rossoneri nei quali, quest’ultimi, sono sempre usciti imbattuti. In particolare, i due pareggi contro il Real Madrid in casa e l’Ajax in trasferta, nelle edizioni 2009-2010 e 2010-2011, finite per 1-1 in entrambi i casi e l’unica vittoria che risale alla scorsa stagione dove gli uomini di Allegri si imposero per 3-2 in casa dello Zenit di Spalletti.

Questo nome, in realtà, negli ultimi giorni, è balzato all’attenzione delle cronache sportive non tanto per questa importante assegnazione quanto per lo spiacevole episodio capitatogli venerdì scorso in occasione di Hoffenhein – Bayer Leverkusen. L’arbitro tedesco, infatti, ha convalidato un clamoroso gol fantasma a favore degli ospiti alterando, chiaramente, il risultato.

felix brych

La scelta di questo fischietto per una gara così delicata è risultata essere assai discutibile visto il recente episodio che lo ha riguardato senza considerare che, fino a Novembre, è stata congelata la decisione su di un possibile provvedimento disciplinare da prendere nei suoi confronti. Non resta che sperare, a questo punto, che la partita scorra liscia senza episodi discutibili e che non vi siano grossi buchi nell’acqua, oltre che nella rete s’intende.

Leggi anche –> Milan – Barcellona: ecco il promo!

Leggi anche –> Hoffenheim-Bayer Leverkuse: incredibile il gol assegnato a Kiessling (video)

Leggi anche –> Milan – Barcellona: i rossoneri preparano la sfida di Champions