Milan-Barcellona: probabili formazioni e diretta tv

Martedì alle ore 20:45 si disputerà uno dei match più belli e forse più sentito nella storia del calcio europeo, ovvero il derby d’Europa Milan-Barcellona valido per la terza giornata della fase a gironi della Champions League. I rossoneri quindi ritrovano per l’ennesima volta sul loro commino la squadra blaugrana e sicuramente i giocatori del Milan vorranno ripetere la prestazione della passata stagione a San Siro dove il club rossonero vinse per 2-0 contro un Barcellona  mai visto.

DAL NOSTRO NETWORK

    No feed items found.


Per quanto riguarda le formazioni, Allegri non dovrebbe schierare la stessa formazione che ha vinto sabato sera contro l’Udinese per 1-0, quindi con con Amelia in porta, in difesa Zapata e Mexes centrali, a destra si posizionerà Abate mentre a sinistra dovrebbe piazzarsi Constant. A centrocampo verrà schierato titolare Montolivo, insieme a De Jong e Muntari, preferito a Poli poi si piazzerà trequartista Birsa che è stato sicuramente la rivelazione di questo Milan fino ad ora  e infine l’attacco sarà formato da Matri e Robinho mentre Balotelli si accomoderà in panchina, infatti sembra che il problema muscolare sia quasi passato. (4-3-1-2)

Invece nel BarcellonaTata Martino recupera quasi tutti i suoi pezzi da 90, infatti ritornano Messi, Mascherano e Xavi, quindi Valdes in porta; Dani Alves, Mascherano, Piqué, Adriano formeranno il quartetto difensivo; il centrocampo sarà affidato come sempre a Xavi, Busquets, Iniesta e in attacco troviamo Pedro, Messi, Neymar che cercheranno di mettere pressione alla fragile difesa del Milan. (4-3-3)

MilanBarcellona

Il match come al solito verrà trasmesso in diretta tv su Sky e Mediaset Premium e in streaming sui rispettivi servizi Sky Go e Premium Play, inoltre calcionow.it offrirà come sempre la diretta testuale del match gratis.

 

Leggi anche: Milan-Barcellona, Allegri: “Obiettivo? Ripetere la partita dello scorso anno”

Leggi anche: Milan, EL Shaarawy seguito dal Liverpool: via a Gennaio?

Leggi anche: Milan-Barcellona: i precedenti nella storia tra i due club (Video)