Milan-Baselli, trattativa saltata: si inserisce la Sampdoria

Daniele Baselli era un passo dal Milan che in un primo momento aveva trovato l’accordo con il giocatore e con l’Atalanta. Invece, stando a quanto riportato dai Sky Sport, la trattativa sembra aver subito una brusca frenata. Il club bergamasco infatti, sembrerebbe esser tornato sui suoi passi ritenendo l’offerta dei rossoneri non soddisfacente. Negli ultimi minuti, tra l’altro, si è inserita tra le pretendenti anche la Sampdoria, che secondo le ultime indiscrezioni sembra abbia fatto un’offerta di 7 milioni più 2 di bonus per il centrocampista nerazzurro.

Un mancato acquisto che sicuramente non può far piacere a Inzaghi che era convinto di poter contare su un centrocampista giovane e dalle ottime qualità che avrebbe potuto dare una nuova linfa al centrocampo della sua squadra. Le due parti inizialmente si erano ripromesse di riparlarne in estate con il Milan che avrebbe avuto una corsia preferenziale per arrivare al giocatore, ma l’inserimento dell’ultim’ora della Sampdoria con tanto di offerta al club atalantino potrebbe cambiare radicalmente gli scenari.

Leggi anche: