Berlusconi ha le idee chiarissime. A Telelombardia quest’oggi, ha dichiarato apertamente che non venderà il giovanissimo talento del Milan, Gialuigi Donnarumma nemmeno per 80 milioni di euro. Per una volta il presidente Silvio Berlusconi si è soffermato a parlare di questioni tecniche piuttosto che dell’aspetto economico del club La cessione del Milan è come se fosse stata congelata, sono giorni ormai che non si hanno più notizie certe sulla vendita della società di via Aldo Rossi.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI


Silvio Berlusconi ha bene in mente cosa vorrebbe programmare per il Milan, ma non lo ha rivelato ancora a nessuno. Saranno giorni decisivi per i rossoneri, anche perché è stato fissato un incontro con Mino Raiola per discutere il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma, fino al 2019 e con adeguamento dell’ingaggio che potrebbe arrivare fino ad un milione di euro.

LEGGI ANCHE: