Milan-Bologna 1-0, Balotelli: "Un bel gol, lo dedico alla mia fidanzata Fanny"

Si conclude con la vittoria del Milan il primo anticipo della 24^ giornata di campionato Milan-Bologna. Non una partita brillante, poche le emozioni regalate e una di queste è sicuramente il gol di classe realizzato da Mario Balotelli che dimentica così le lacrime di Napoli e regala ai rossoneri la vittoria.

Intervistato a fine partita ai microfoni di Sky, Balotelli spiega il gol e la motivazione che l’ha portato a decidere di provare il tiro dalla distanza: “Ho guardato il portiere, era un po’ fuori. Ho tirato di collo pieno e per fortuna è andata dentro: un bel gol”. Precisa quindi che gol del genere non sono solo frutto del caso o del talento, ma anche l’allenamento contribuisce in maniera non marginale. Quindi una battuta sul feeling tra lui e Pazzini:Quando gioca, io o lui facciamo sempre gol”. 

Approfitta, poi, per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Balotelli, si sa, è spesso sotto i riflettori per cose che col calcio hanno poco a che vedere e che riguardano, invece, la sua vita privata e questo all’attaccante rossonero non va proprio giù: Si guarda un po’ troppo alla mia vita privata, consiglierei di evitare. Sono l’attaccante della Nazionale, dovreste farmi vivere la mia vita”. Venerdì di campionato ma anche giorno di San Valentino e per questo Balotelli dedica il suo gol: Alla mia fidanzata Fanny, la amo tanto”.

Leggi anche-> Milan-Bologna 1-0: Sintesi e Gol del match

Leggi anche-> Milan-Bologna 1-0: Cronaca del match