Milan-Cagliari 3-1, Galliani: "Inzaghi resta? Dipende dai risultati"

“Il nostro desiderio è continuare a lungo con Inzaghi”  si può riassumere così il pensiero dell’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani. Intervistato da SportMediaset al termine della vittoriosa partita contro il Cagliari, l’uomo di Monza per prima cosa ci tiene a chiarire un concetto d’importanza fondamentale: “Voglio precisare che al contrario di quello che dicono i giornali non abbiamo nessun accordo con nessun altro allenatore ed il motivo è uno il desiderio del presidente Berlusconi, nonché il mio è quello di continuare a lungo con Inzaghi”.

Per cui Inzaghi sarà l’allenatore del Milan anche nel prossimo campionato, almeno questa è la speranza di Adriano Galliani e della società: “Come detto il nostro desiderio è questo, poi però dipende anche dai risultati che riusciremo ad ottenere in queste ultime 11 partite, se i risultati saranno positivi non ci saranno motivi per  non andare avanti col nostro attuale mister, anche perché ha un contratto con noi anche per il prossimo anno”.

Leggi anche