Milan-Cagliari 3-1, Inzaghi: “Ero convinto di poter vincere”

Finalmente un post partita un po’ più disteso per Filippo Inzaghi che dopo Milan-Cagliari 3-1 ha potuto concentrarsi sulla gara più che parlare del suo futuro e così ha affermato: “Sono contento per la squadra, nelle ultime partite avevamo raccolto molto meno di quello che meritassimo. Ero convinto che ripetendo la stessa gara di Firenze avremmo potuto vincere”. Poi si cala nell’analisi del match: “Dopo un inizio non facile abbiamo preso in mano alla partita, c’è il rammarico perché alla fine avremmo potuto fare qualche gol in più”.

Poi si è soffermato sul modulo e in particolare sul 4-3-3: “Sapevo che questo è il sistema di gioco che si adatta meglio, è anche il mio dogma. L’ho cambiato perché avevamo tanti giocatori infortunati:”. Quindi ha voluto anche dire qualche parola sui singoli e in particolare sul mattatore di serata Menez: “Si sta mettendo a disposizione sulla fascia e sta facendo grandi partite”. In pensiero però il tecnico lo ha rilasciato pure su Mexes: “Sta facendo molto bene e merita di giocare per le prestazioni e l’atteggiamento che ha sempre avuto negli allenamenti e nelle partite”.

MILAN-CAGLIARI: 3-1 TUTTE LE NOTIZIE