Milan-Cagliari 3-1, le pagelle dei rossoneri. Robinho ritrovato

Il Milan ha conquistato i primi tre punti della stagione questa sera a San Siro grazie alla vittoria contro il Cagliari per 3-1. Ottime notizie anche dagli attaccanti, sono andati infatti in gol Robinho, dopo un’astinenza lunghissima, Mexes e Balotelli. I rossoneri hanno dominato la partita per larghi tratti e non hanno subito più di tanto le incursioni dei rossoblu, tranne per qualche spunto di Marco Sau e Victor Ibarbo. Allegri può sorridere dopo questo risultato.

milan cagliari

Ecco le pagelle dei rossoneri:

ABBIATI 6: Sul gol non può fare nulla, un tiro imprendibile di Sau. Impegnato poco

ABATE 6,5: Le sue discese sulla fascia destra hanno messo in difficoltà la difesa cagliaritana. Dai suoi piedi partono cross pericolosissimi

MEXES 7: Opportunista sul gol, protagonista di una grande prestazione anche in difesa. Solido

ZAPATA 5,5: Molti errori di precisione, uno dei quali mette Sau davanti la porta, rischia troppo

EMANUELSON 6: Copre bene la sua fascia, sono poche le sortite offensive

DE JONG 6,5: Recupera tantissimi palloni, fondamentale a centrocampo

POLI 6: un pò in ombra quest’oggi ma riesce sempre a dare le giuste misure in mezzo al campo

MUNTARI 6,5: buona partita del centrocampista ghanese, spezza il gioco degli avversari e si inserisce molto bene

MONTOLIVO 6,5: utilizzato da trequartista non delude le aspettative. Dietro le punte riesce a farsi trovare sempre pronto e lancia gli attaccanti in modo efficiente

ROBINHO 7: Ritrova il gol dopo troppo tempo. Si muove bene al fianco di Balotelli, potrà avere un ruolo chiave quest’anno

BALOTELLI 6,5: Molti errori in fase di costruzione in attacco ma è sempre decisivo in area di rigore. Gran botta sotto l’incrocio e il Milan chiude la partita.

MATRI (dal 65′) 6: L’intesa con Balotelli sembra già buona, i due si trovano spesso. Unica occasione da gol un colpo di testa a lato.

NOCERINO (dal 76′): s.v.

EL SHAARAWY (dall’87’): s.v.

Leggi anche: Milan-Cagliari 3-1, risultato finale a San Siro

Leggi anche: Kakà-Milan, Galliani ha trovato l’accordo con il Real Madrid