Milan-Cagliari: focus sull'avversario dei rossoneri

Questa sera alle ore 20.45 il Milan sarà impegnato nella sfida valevole per la seconda giornata di campionato contro il Cagliari. I rossoneri sono chiamati a riscattare la sconfitta di Verona, che ha già messo il Milan in una situazione di svantaggio rispetto alle altre big. Il Cagliari arriva a Milano dopo la vittoria casalinga contro l’Atalanta firmata Nainggolan-Cabrera. La squadra di Cellino non è intervenuta molto sul mercato, confermando in blocco la rosa della passata stagione, che può comunque contare su elementi di buona affidabilità. In porta c’è Michael Agazzi, da tre anni in Sardegna che è diventato ormai una sicurezza. In difesa l’uomo migliore è sicuramente Davide Astori, giocatore cresciuto nel vivaio rossonero che è rimasto al Cagliari nonostante le voci di mercato. L’attenzione sarà puntata anche sul giovanissimo Nicola Murru, classe ’94, terzino sinistro di belle speranze.

milan caglairi precedenti

A centrocampo spicca il talento del belga Radja Nainggolan, anche lui rimasto in rossoblu nonostante si parlasse di una sua cessione ad una big. Non ci dimentichiamo inoltre del sempreverde Daniele Conti, capitano e simbolo della squadra sarda, pericolosissimo sui calci piazzati. Il reparto migliore è sicuramente l’attacco, che può contare sull’apporto di due giocatori di sicuro talento come Marco Sau e Victor Ibarbo, attaccanti che hanno in canna degli ottimi colpi. Sono in ballottaggio tra loro per fare coppia con il bomber cileno Mauricio Pinilla, autore di 7 gol la scorsa stagione. Massimiliano Allegri dovrà stare attento alle ripartenze e alla velocità degli attaccanti cagliaritani che possono mettere in difficoltà la retroguardia rossonera, comunque il Milan affronta un avversario alla portata ed è l’occasione giusta per riprendere la marcia in campionato, dopo la vittoria in Champions contro il Psv Eindhoven che ha ridato fiducia all’ambiente.

Leggi anche: Milan-Cagliari, segui la diretta web testuale live

Leggi anche: Kakà-Milan, Galliani a Madrid a discutere del brasiliano

Leggi anche: Milan-Cagliari, probabili formazioni e ultime notizie sulla partita