Milan-Cagliari: Probabili Formazioni (2014-15)

Nel secondo anticipo della ventottesima giornata di Serie A il Milan affronterà il Cagliari con un solo imperativo: la vittoria. Se non dovesse arrivare un risultato positivo con i sardi, neanche il bel gioco potrebbe più bastare per salvare Pippo Inzaghi dall’esonero. Di fronte si troverà un avversario ringalluzzito dal ritorno in panchina di mister Zeman e che farà di tutto per conquistare punti vitali utili per la rincorsa salvezza.

Nel Milan Inzaghi sembra voler riconfermare quasi in toto la squadra che ben si è comportata contro la Fiorentina nonostante la sconfitta. Le uniche novità dovrebbero arrivare dal centrocampo, dove il mister piacentino recupera De Jong e Poli che dovrebbero subito partire dal primo minuto. In avanti quasi sicuramente sarà confermato il tridente Honda-Destro-Menez con Cerci relegato nuovamente in panchina.

Nel Cagliari Zeman può contare sui recuperi di Ekdal e Donsah: il primo dovrebbe partire dal primo minuto mentre il secondo è in ballottaggio con Criseting per un posto da titolare. In avanti il trio offensivo sarà composto da Farias, Sau e M’Poku.

Probabili Formazioni:

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Paletta, Antonelli; Poli, De Jong, Bonaventura; Honda, Destro, Menez. Riserve: Abbiati, Gori, Bonera, Bocchetti, Alex, Van Ginkel, Essien, Muntari, Suso, Cerci, Pazzini. All.: Inzaghi

Cagliari (4-3-3): Brkic; Pisano, Ceppitelli, Diakitè, Avelar; Dessena, Donsah, Ekdal; Farias, Sau, M’Poku. Riserve: Colombi, Murru, Cragno, Gonzalez, Rossettini, Criseting, Conti, Cossu, Husbauer, Joao Pedro, Cop, Longo. All. Zeman

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-CAGLIARI

Leggi anche: