Milan Calciomercato Ultime: Muntari ed Essien, addio a gennaio?

Il Milan si butta sul mercato per cercare di salvare il salvabile in una stagione che, come anche quella scorsa, sta regalando ai tifosi rossoneri solo delusioni. Troppi i punti che separano il Milan dal terzo posto, ancor di più se si considera il poco gioco offerto dalla formazione di Inzaghi e la eccessiva discontinuità che da tempo caratterizza quella che doveva essere la squadra favorita per il terzo posto.

Col mercato di gennaio potrebbe registrarsi anche qualche addio, oltre agli ultimi acquisti di Cerci e Suso. Infatti, come confermato da Sportmediaset, la dirigenza rossonera starebbe seriamente pensando all’addio di due centrocampisti che in questa stagione hanno molto deluso le aspettative. Parliamo di Sulley Muntari e Michael Essien, due che, nella situazione in cui si trova il Milan, avrebbero dovuto avere un ruolo chiave e che invece sono spesso risultati elementi di rallentamento del gioco.

Inzaghi e la dirigenza sono pronti a fare a meno dei due calciatori africani in modo anche da alleggerirsi di due stipendi importanti. Per l’ex Chelsea appare più difficile l’addio, anche considerando che andrà in scadenza a giugno e dunque potrebbe decidere di incassare le ultime mensilità in rossonero. Per lui c’è l’interesse di alcuni club di Premier League, West Bromwich Albion su tutti, mentre per Muntari si aprono le porte della MLS americana che sarebbe pronta ad accoglierlo.

Con queste uscite il Milan potrebbe mettere a segno un colpo importante sul mercato. Che sia Brozovic il prossimo obbiettivo?

Leggi anche: