Milan-Celtic: probabili formazioni ed ultime notizie

A poche ore all’inizio della nuova avventura europea in casa Milan si alza la tensione, dovuta ai numerosi infortuni di natura muscolare che hanno afflitto la rosa rossonera. Per la partita di domani contro gli scozzesi del Celtic le assenze saranno molte e concentrate in tutte le zone del campo.

Mister Allegri avrà il suo bel da fare per cercare di mandare in campo una squadra competitiva e all’altezza della situazione. La partita col Torino, oltre ad una scarsa prestazione della squadra, ha lasciato in eredità altri tre infortunati, ovvero Riccardo Montolivo (28), Ricardo Kakà (31) e Andrea Poli (24). Per i primi due l’assenza di domani è certa, vista la prognosi di circa tre settimane, mentre per l’ultimo ci sono ancora qualche speranze che riesca a scendere in campo.

Ma non è solo il centrocampo ad essere in emergenza, infatti in difesa si annoverano le assenze contemporanee di Ignazio Abate (27), Matias Silvestre (29), Daniele Bonera (32) e Mattia De Sciglio (21), tutti ancora abbastanza lontani dal rientro in squadra. L’attacco infine è il reparto dove le scelte sono obbligate viste le assenze per infortunio di Giampaolo Pazzini (29) e Stephan El Shaarawy (21) e le esclusioni dalla lista Champions di Mbaye Niang (18) e Riccardo Saponara (21).

Rumors provenienti dal quartier generale di Milanello fanno ipotizzare la seguente formazione per il match contro gli scozzesi:  Abbiati, Zaccardo, Mexes, Zapata, Emanuelson, Muntari, De Jong, Nocerino, Robinho, Balotelli, Matri.

Milan

 

Leggi anche -> L’emergenza continua…

Leggi anche -> Un ex in gol al debutto

Leggi anche -> Il mercato non dorme mai…