Milan-Celtic, una vittoria per caricarsi verso il Napoli

Manca davvero poco e il Milan potrà dare inizio alla sua avventura in Champions League per questa stagione, iniziata certamente nel peggiore dei modi, non tanto per i risultati quanto per il numero di infortunati che sta riducendo all’osso la formazione di Allegri.

I rossoneri, che stasera non saranno certo in formazione tipo, proveranno a strappare punti all’ostico Celtic che è sceso in Italia proprio per prendere punti e per candidarsi seriamente al ruolo di antagonista per rossoneri e per il blasonato Barcellona: da un lato rossoneri che sono fortunati ad iniziare il girone contro i non certo irresistibili biancoverdi, rispetto a giocare contro il Barcellona, ma dall’altro in questa situazione qualsiasi avversario può diventare una brutta gatta.

Matri Allegri

Milan che non è al top della condizione, con una difesa che al momento non ha cambi, considerando gli infortuni di De Sciglio, Abate, Bonera e Silvestre e Zapata e Mexes, integri fortunatamente, che avrebbero bisogno di rifiatare considerando che da un mese giocano solo loro. Certamente vincere la prima gara di Champions League in tale situazione darebbe una spinta importante non solo al morale ma anche alla stagione del Milan che potrebbe vivere le prossime partite con maggior tranquillità.

Sicuramente la cosa importante è cercare di non demoralizzarsi in vista del big match di domenica sera contro il Napoli primo in classifica: perdere punti domenica potrebbe seriamente compromettere la stagione dei rossoneri e far sì che il periodo buio continui ancora, ma due vittorie in queste due gare cambierebbero tutto…

Leggi anche -> Milan-Celtic: diretta live in tempo reale della gara

Leggi anche -> Milan-Celtic: i convocati di mister Allegri

Leggi anche -> Champions League: i gol di Copenaghen-Juventus 1-1