Milan-Cesena, Essien: "Dobbiamo essere più positivi"

L’unione fa la forza ed è su questo che i rossoneri, secondo Michael Essien, devono puntare per ritrovarsi e ritrovare quei risultati che mancano ormai da dicembre 2014. Intervistato da Milan Channel, il centrocampista ghanese sottolinea anche la necessità di affrontare la prossima partita, Milan-Cesena, con maggiore positività, nonostante i rossoneri non stiano vivendo un periodo facile: “È un momento difficile, dobbiamo rimanere uniti e fare del nostro meglio per cambiare la situazione. In Milan-Cesena dobbiamo essere più positivi e affrontare al meglio i bianconeri, cercando di ottenere la vittoria”.

Il Milan può e deve risollevarsi. La squadra rossonera possiede dei giocatori di qualità e capaci di dare una svolta a questa stagione: “Nel calcio può capitare che ci siano questi momenti, non dobbiamo abbassare la testa e – ribadisce Essienpossediamo le giuste qualità per uscire dalla crisi”. Un contributo importante potrebbe provenire dai nuovi arrivati che Essien reputa come: “Ottimi acquisti. Mi hanno fatto un’ottima impressione tutti e in particolar modo Antonelli: il suo modo di giocare mi piace”.

Il Milan può far meglio, così come può dare un maggiore contributo Essien:Ho avuto le mie chance, ma sono consapevole di poter far meglio. Devo continuare a lavorare e farmi trovare pronto quando verrò chiamato in causa”. Un aiuto non da poco potrebbe arrivare dai tifosi che il Milan lo hanno nel cuore: “Sono importantissimi per noi, ma è naturale che non siano contenti”.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-CESENA

Leggi anche: