Milan-Chelsea 1-3: Andiamo a vedere la cronaca ed il tabellino dell’ultima partita del Milan nell’International Champions Cup.

Stanotte è andato in scena l’ultimo capitolo di questa International Champions Cup per i rossoneri di Vincenzo Montella, che escono sconfitti dallo stadio di Minneapolis davanti a sessantamila spettatori con il risultato di 3-1.

La partita è divertente e movimentata con i protagonisti i due estremi difensori. Al quindicesimo del primo tempo Niang, liberato da un buon suggerimento di Luiz Adriano, sbaglia, con Cortuois che para. Nove minuti più tardi il Milan va sotto con Donnarumma che respinge corto un tiro in corsa di Moses e Traoré ne approfitta insaccando un tap-in vincente.

La risposta dei rossoneri arriva al minuto 37, quando Bonaventura insacca alle spalle del portiere belga con una punizione calciata di interno, non può niente l’estremo difensore. Nella ripresa parte forte il Milan con un paio di occasioni provenienti dai piedi di Kucka e Niang.

Comincia la girandola di cambi da parte dei due tecnici. Al settantesimo ingenuità di Poli, che tocca il pallone in area con un braccio respingendo un cross, è rigore, si presenta Oscar dal dischetto che non sbaglia, 2-1. C’è tempo nel finale per il tris dei blues: palla verticale di Cuadrado verso Oscar che incrocia e batte il giovane portiere rossonero, 3-1.

IL TABELLINO- Marcatori: 25 Traoré (C), 38’ Bonaventura (M). 69′ (rig.), 87′ Oscar (C)

MILAN: Donnarumma; Abate (60′ Montolivo), Paletta, Romagnoli (67′ Vergara ), Calabria (81′ Vido); Poli, Kucka, Bonaventura; Suso (81′ Zanellato ), Luiz Adriano (67’t Honda), Niang (81′ Matri ). A disp.: Diego Lopez, Gabriel, Livieri, Antonelli, De Santis, El Hilali, Bertolacci. Allenatore: Montella

CHELSEA: Courtois; Aina (58′ Ivanovic ), Cahill , Terry , Azpilicueta; Fabregas (58′ Oscar), Matic (79′ Chalobah); Willian (79′ Cuadrado ), Traoré (52′ Hazard), Moses (52′ Kanté ); Diego Costa (58′ Bathsuayi ). A disp.: Begovic, Blackman, Baxter, Zouma, Baba, Miazga, Hector, Tomori, Kenedy, Loftus-Cheek, Pedro, Remy, Abrahams. Allenatore: Conte Arbitro: Jurisevic (USA)

Note: 64.101 spettatori. Ammoniti: Romagnoli (M)

LEGGI ANCHE: