INTERNATIONAL CHAMPIONS CUP- Parla Vincenzo Montella nel post partita di Milan-Chelsea, giocata stanotte davanti a sessantamila spettatori, che ha visto il Milan perdere 1-3 contro i blues di Antonio Conte.

Montella si è detto soddisfatto dopo la prova dei suoi ragazzi, nonostante il risultato: “È stata la miglior partita del nostro precampionato, contro un avversario di grande livello. Abbiamo condotto la gara, abbiamo avuto molte occasioni, ne ho contate 4-5 nitide dove avremmo potuto fare altri gol. Per 70 minuti non ho visto differenza fra le due squadre, anzi mi è piaciuto di più il Milan”.

“Sono davvero soddisfatto per la prestazione. Dispiace per il punteggio finale, ma il dispiacere domattina passa e la prestazione resta, lo dico con grande convinzione. Non dimentichiamo che avevamo di fronte una signora squadra e un grande allenatore. Noi però stiamo crescendo e quindi sono soddisfatto. Dite che vengo considerato il valore aggiunto di questa squadra? È bello sentirlo dire, ma non mi piace parlare di me stesso” – ha detto il tecnico rossonero.

LEGGI ANCHE: