Milan-Chievo 2-0, Bonaventura: "Spero di diventare importante per questa Società"

Nel post partita di Milan-Chievo, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport Jack Bonaventura.

L’ex atalantino si è dimostrato soddisfatto della vittoria portata  a casa questa sera dal Milan e, alla gioia per i 3 punti conquistati, si aggiunge quella per la convocazione in Nazionale: ” Sono contento per la convocazione, è un riconoscimento per tutti i sacrifici e la voglia che ci metto”. Bonaventura prosegue poi concentrandosi sul Milan e sull’assetto che, ad oggi, Pippo Inzaghi sta ancora cercando. Jack si sente ormai parte integrante della squadra e sembra non prediligere uno schema ad un altro ma piuttosto spera di ritagliarsi un posto importante nei cuori dei tifosi rossoneri: “Il modulo cambia e di conseguenza il mio ruolo, il Milan diventa sempre più la mia squadra e spero di diventare importante per questa Società che è fantastica, ha grandi potenzialità e tanti giocatori forti”

Il numero 28 rossonero conclude evidenziando alcuni limiti che tuttora il Milan palesa ad ogni uscita in campionato, riconoscendo che il lavoro da fare è ancora parecchio ma rendendosi disponibile alla causa rossonera a prescindere dal ruolo che Inzaghi deciderà di affidargli: ” Io ho sempre giocato nel 4-2-3-1, largo a sinistra ma per le mie caratteristiche posso fare anche la mezzala, è un ruolo che mi piace. Mi metto a disposizione del Mister”.

Leggi anche