Milan-Chievo, Inzaghi: “Ce la metteremo tutta per vincere”

Domani sera i riflettori di San Siro saranno puntati su Milan-Chievo. I rossoneri, dopo due trasferte consecutive, tornano nel proprio stadio con un unico obiettivo: vincere e far divertire i propri tifosi. E’ proprio questo il messaggio che ha voluto far passare Inzaghi in conferenza stampa: “Finalmente giochiamo di nuovo di fronte al nostro pubblico. Ci serve l’aiuto dei tifosi, speriamo di regalargli una bella partita. Ce la metteremo tutta”.

Il Chievo, però, non è semplice da battere: “Ci aspetta una partita bella e difficile allo stesso tempo perché loro hanno un allenatore che prepara sempre bene le partite”. Quindi parla del suo rapporto con Paloschi che qualche giorno fa ha elogiato Inzaghi: “Siamo legati da una amicizia particolare e ho apprezzato le sue parole. Credo possa fare grandi cose, dispiace averlo ceduto. Gli auguro tutto il bene possibile”.

Nessuna rivelazione, invece, sulla formazione che Inzaghi ha intenzione di schierare in Milan-Chievo: “Giocheranno quattro attaccanti e questo è già un bell’indizio. Ho sette possibili titolari in avanti, potrebbe giocare anche Pazzini. Deciderò oggi che far giocare. Honda? E’ una certezza, valuterò se schierarlo o meno”.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-CHIEVO

Leggi anche: