Milan, El Shaarawy: "Compleanno? Avrei voluto regalarmi gol e vittoria"

In occasione del suo 22° compleanno, Stephan El Shaarawy ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Milan Channel. L’attaccante classe 92 avrebbe voluto regalarsi una vittoria nel match contro la Fiorentina, tuttavia il pareggio ha solamente rimandato la festa: “Avrei voluto festeggiare con gol e vittoria, come due anni fa. Fortunatamente mercoledì giocheremo nuovamente e avremo la possibilità di rifarci“.

Contro i viola sono mancati solo i tre punti perché per ciò che riguarda la prestazione, personale e della squadra, El Shaarawy si ritiene tutto sommato soddisfatto: “La Fiorentina è una grande squadra, lo sapevamo e abbiamo concesso poco, quindi siamo abbastanza soddisfatti”. Il match di San Siro ha evidenziato ancora alcune lacune che i rossoneri potranno colmare nel tempo e con il lavoro, di questo al Milan ne sono consapevoli e tra questi anche il Faraone:Dobbiamo migliorare dal punto di vista realizzativo e non abbatterci”. 

Vincendo la partita contro la Fiorentina, il Milan avrebbe agganciato il terzo posto in classifica e si sarebbe avvicinato all’obiettivo stagionale, raggiungere un posto che garantirebbe ai rossoneri l’accesso in Champions nella prossima stagione. L’1-1 ha leggermente rallentato il cammino del Milan, ma il campionato è ancora lungo: “Dobbiamo pensare partita dopo partita, ottenere più punti possibili e avvicinarci al terzo posto. Più avanti poi si vedrà”. 

Leggi anche: