Milan-Empoli: Probabili Formazioni (2014-15)

Milan-Empoli, di scena a San Siro domenica alle 12:30, sarà una partita cruciale soprattutto per il futuro di Pippo Inzaghi. In caso di passo falso contro i toscani l’ex attaccante dei rossoneri difficilmente continuerà a guidare la squadra anche nella sfida successiva contro il Cesena. Non è da sottovalutare, però, l’Empoli che in questo campionato sta dimostrando di essere una squadra ben attrezzata capace di mettere in difficoltà chiunque. Ne sa qualcosa proprio il Milan, che all’andata venne fermato sul pareggio dagli uomini di Sarri in una partita che poteva finire anche peggio.

Nel Milan Inzaghi potrebbe cambiare modulo e passare al 4-2-3-1. In difesa ancora assenti Abate, Zapata e De Sciglio il cui recupero è ancora lungo. Sulla destra spazio a Rami, mentre Alex e Paletta dovrebbero essere confermati coppia centrale. A centrocampo probabile il recupero di De Jong, quasi impossibile, invece, quello di Montolivo. Inzaghi comunque sembra intenzionato a schierare Poli ed Essien come coppia di mediani. In attacco si va verso il tridente Bonaventura-Menez-Cerci alle spalle dell’unica punta Destro.

Nel Empoli Sarri dovrebbe confermare quasi in toto la formazione che ha sconfitto il Cesena nell’ultimo turno di campionato. Le uniche novità dovrebbero arrivare dal centrocampo dove potrebbe esserci l’impiego dal primo minuto di Croce al posto di Zielinski. Confermato, dopo l’ottima prova con tanto di gol contro il Cesena, Signorelli. In attacco Verdi dovrebbe essere impiegato nel ruolo di trequartista alle spalle della coppia Maccarone-Pucciarelli.

Probabili Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Diego Lopez; Rami, Paletta, Alex, Antonelli; Poli, Essien; Cerci, Menez, Bonaventura; Destro. Riserve: Abbiati, Albertazzi, Zaccardo, Bocchetti, Bonera,Armero, De Jong, Muntari, Van Ginkel, Honda, Suso, Pazzini. All: Inzaghi

Empoli (4-3-1-2): Sepe, Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Signorelli, Valdifiori, Croce; Verdi; Maccarone, Pucciarelli. Riserve: Pugliesi, Bassi, Somma, Barba, Laurini, Diousse, Brillante, Vecino, Zielinski, Mchedlidze, Tavano. All: Sarri

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-EMPOLI

Leggi anche: