Milan-Fiorentina 1-1, Richard Lee in tribuna con Berlusconi: nuovo sponsor?

Il Milan delude contro la Fiorentina e cerca di non buttarsi giù dopo una gara sicuramente meno brillante di quella del Bentegodi contro l’Hellas Verona di Mandorlini anche perché mercoledì si torna in campo contro il Cagliari in trasferta per cercare di dare continuità alla striscia positiva di questa prima parte di stagione.

Milan che comunque lavora intensamente anche in periodo di campionato per ciò che sarà il futuro, non solo da un punto di vista tecnico. Infatti, oltre all’acquisto di nuovi calciatori nella prossima sessione di mercato, potrebbe beneficiare anche dell’aiuto economico di nuovi sponsor provenienti da tutto il mondo. Uno dei principali potrebbe arrivare da Richard Lee, imprenditore che già in passato ha contribuito a portare marchi del “Made in Italy” in Cina: dalla Maserati alla Ferrari, grazie anche a delle adeguate strutture.

La sua presenza a San Siro per assistere alla gara con la Fiorentina non è stata casuale. Infatti sta stringendo i rapporti con Silvio e Barbare Berlusconi con cui non sono esclusi incontri nelle prossime ore in cui mettere tutto per iscritto: il Milan spinge per la creazione di una struttura similare di Casa Milan in Cina in modo da diffondere sempre più un marchio che nel mondo può avere grande popolarità, e non è escluso che il tutto possa realizzarsi grazie all’aiuto di Richard Lee.

Leggi anche: