Milan-Genoa, Antonini carico: "Contro i rossoneri dimostrerò il mio valore"

Milan-Genoa, partita affatto banale e che assume un valore particolare per uno che, trascorsi in rossonero anni importanti che vanno dalle giovanili al debutto in Serie A, si trova adesso a vivere questa sfida dall’altro lato della barricata, ovvero con la maglia rossoblu. Stiamo parlando di Luca Antonini, difensore classe 1982, approdato in estate al Genoa dove è riuscito ad emergere, salutando i nuovi tifosi con un prezioso gol  e guadagnandosi un posto da titolare nell’undici di Gasperini grazie al suo impegno e alle sue qualità.

Luca Antonini

Quella di sabato a San Siro sarà una serata particolare per Antonini che tornerà per la prima volta da avversario in quello che è stato per parecchio tempo il suo stadio. Oggi in conferenza stampa, il numero 3 del Grifone ha parlato del match di campionato, apparendo carico e con molta voglia di dimostrare ai rossoneri il suo effettivo valore: “È una partita particolare, in cui voglio dimostrare di essere ancora un giocatore valido anche a chi non ha puntato su di me”.

Quindi parla della partita di sabato e della condizione della propria squadra: Siamo carichi, i risultati ci hanno dato una grande spinta e a San Siro vogliamo giocarcela. Il Milan ha tanti campioni, sarà durissima, ma il Genoa può farcela”.

Leggi anche-> Milan-Genoa: una partita all’insegna degli ex

Leggi anche-> Milan-Genoa: il punto della situazione in casa rossoblu

Leggi anche-> Milan-Genoa: battere il Grifone e rialzarsi come un anno fa (Video)