Milan-Genoa: una partita all'insegna degli ex

Quella di sabato a San Siro sarà una partita densa di ex su entrambi i fronti, diversi infatti i giocatori che hanno militato in entrambe le formazioni.

Sul fronte milanista primo nella lista Luca Antonini fresco di passaggio al club rossoblù dopo cinque anni di carriera in rossonero. Altro ex storico è Alberto Gilardino che ha militato nel Milan dal 2005 al 2008 per poi approdare alla Fiorentina, dopo essere stato relegato al ruolo di terzo attaccante dietro a Inzaghi e Pato, e passare nel 2013 al Genoa dopo una stagione trascorsa a Bologna. Sempre sul fronte offensivo militano oggi nel Genoa altri due attaccanti di rilievo per la storia rossonera: Marco Borriello, al Milan dal 2002 al 2004 e dal 2008 al 2010 e poi approdato al Genoa nelle stagioni 2007 -2008 e 2012-2013 e Alberto Paloschi al Milan dal 2002 al 2008, iniziando dalle giovanili per poi approdare in prima squadra, e passato al Genoa da gennaio a giugno del 2011. Altro ex milanista è Alexander Merkel, approdato a Milano della stagione 2008 e partito poi alla volta di Genova nel 2010 per rimanervi fino al gennaio 2013. Diversi anche i giovani cresciuti nella scuderia milanista ed oggi militanti nel club della lanterna: Marco Sampirisi, Luca Antonelli e Antonio Donnarumma.

Per quanto riguarda il fronte genovese abbiamo invece Stephan El Shaarawy, partito nelle giovanili per poi militare in prima squadra, dal 2008 al 2010 e approdare poi al Milan nel 2011. Altro ex rossoblu è Kevin Constant, che ha militato nella stagione 2011-2012 per poi passare in rossonero nello stesso anno, insieme a Valter Birsa, al Genoa della stagione 2010-2011 poi al Milan nel 2013 dopo un anno al Torino. Hanno militato nel Genoa anche Antonio Nocerino nella stagione 2004-2005 per poi approdare in rossonero nel 2011 e Marco Amelia che ha difeso i pali nella stagione 2009-2010 per poi passare al Milan nello stesso anno.

Spostandoci invece sugli ex che hanno ormai dato addio al calcio giocato troviamo nomi del calibro di Stefano Eranio, prima al Genoa dal 1984 al 1992 poi al Milan 1992 al 1997, Christian Panucci, al Genoa dal 1991 al 1993 poi al Milan dal 1993 al 1996 e Kakhaber Kaladze che ha invece fatto il percorso inverso partendo dal Milan nel 2000 per poi passare nel 2010 al Genoa fino al suo addio al calcio nel 2012.

Leggi anche -> Milan-Genoa: battere i Grifoni e rialzarsi, come un anno fa

Leggi anche ->  Svezia fuori da Brasile 2014, Ibrahimovic: “Senza di me un Mondiale inutile”

Leggi anche -> Ancelotti a Marca: “Berlusconi? Faceva tante domande e non considerava Kakà un attaccante”