Milan in vendita: con Bee Taechaubol arrivano Maldini e Conte

Bee Taechaubol, ad un passo dall’ingresso nella società rossonera, pensa già il modo di risollevarla dalla crisi. Il gruppo thailandese, finora il più interessato alle azioni del Milan, ha lanciato alcune proposte che possano portare una ventata di freschezza rispetto alla trentennale gestione di Silvio Berlusconi. Per quanto questi abbia fatto toccare al club livelli planetari, sia in Italia sia in Europa, a causa dell’impossibilità di spendere, riscalda la minestra da troppe stagioni.

Il broker, perciò, ha bisogno di circondarsi di uomini di fiducia. Il primo ad essere richiamato in trincea sarà Paolo Maldini, storico difensore del Milan e persona stimatissima nell’intero mondo del calcio. Il numero tre avrebbe il ruolo di responsabile dell’area tecnica. Dovendo questi scegliere personalmente i nuovi membri della dirigenza, il primo a dover dire addio ai diavoli sarà Adriano Galliani. Maldini, infatti, preferirebbe lavorare in piena libertà, non asfissiato dalla presenza di figure ingombranti.

Paolino, inoltre, avrebbe anche pronunciato il nome del nuovo allenatore: Antonio Conte. Per quanto sia difficile che il salentino accetti la proposta, si preannunciano avvincenti avventure in casa Milan.

Leggi anche: